Nirav Patel

Profilo Nirav Patel

© Nirav Patel

“Un grande ritratto, per me, è quello che cattura l’essenza del soggetto oltre il suo aspetto fisico. Si tratta di rivelare una parte della loro storia, delle loro emozioni e della loro personalità.


─── di Josh Bright, 2 maggio 2024
  • giudice del ns Premio Ritratto 2024 (ora aperte le iscrizioni) Nirav Patel è un fotografo di origine indiana, residente a San Francisco, che realizza accattivanti immagini sceniche che dimostrano una padronanza della luce, della forma e della composizione.

    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel


    La passione di Patel per la fotografia nasce dalla sua qualità meditativa. Dice di essere "sempre stato attratto dai momenti tranquilli", che crede abbia origine da un senso di autoconservazione sviluppato vivendo nei quartieri difficili della California, dopo essersi trasferito dall'India in giovane età.

    “All’età di 7 anni, ho costruito un santuario nella mia stanza sotto forma di una tenda rossa sul mio letto, circondata da giocattoli che fungevano da miei protettori. All'interno di questo piccolo e sicuro rifugio, la mia immaginazione ha preso il volo e la sensazione di solitudine è stata sostituita dal conforto della solitudine. Ho trovato i miei momenti di tranquillità in questo spazio e, ancora oggi, continuo a cercare quegli scorci di quiete quando il mondo è turbolento”.

    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel
    Fotografia di ritratto artistico di moda in bianco e nero di una donna di Nirav Patel
    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel


    Tuttavia, inizialmente, ha scelto una carriera più stabile di quella artistica: l'ingegneria, ma la recessione causata dalla crisi finanziaria del 2007/2008, lo ha portato a sperimentare con la fotografia. Se ne innamorò subito, scoprendo un mezzo dove poteva "esprimere le sue emozioni e raccontare". stories in un certo senso le parole non potrebbero mai farlo."

    “Mi sono innamorato di quest'arte e ho capito che era la mia vera vocazione.
    Crescendo, ho sempre trovato difficile esprimermi. Tuttavia, la mia esplorazione della fotografia mi ha aperto un mondo in cui potevo comunicare in modi che le parole non avevano mai consentito”.

    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel
    Fotografia di ritratto artistico di moda in bianco e nero di una donna di Nirav Patel


    Ha trovato lavoro fotografando matrimoni, ma parallelamente ha lavorato su progetti personali che gli hanno permesso di esplorare e sperimentare, plasmando il linguaggio visivo unico che vediamo oggi.

    Le sue immagini sono accattivanti, sensibili e creative. Girato in una varietà di ambientazioni piuttosto che in uno studio vuoto – aggiungendo un tocco di narrazione – e utilizzando prevalentemente la luce naturale, o almeno, sembra come tale, si è catturati fin dall'inizio, con la sensazione di assistere a un momento di un film, piuttosto che un'immagine fissa e autonoma. C'è una qualità senza tempo in loro, i toni tenui e le scelte estetiche - vestiti, oggetti di scena - aggiungono un tocco decisamente vintage.

    Ritratto artistico in bianco e nero di una donna di Nirav Patel
    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel
    fotografia di ritratto artistico a colori di moda all'aperto di una donna di Nirav Patel


    Anche se attribuisce merito anche a maestri della fotografia come Gordon Parks, Henri Cartier-Bresson, Vivian Maier, e Fan ho In quanto influenze significative, non sorprende – date le qualità cinematografiche del suo lavoro – che il cinema abbia avuto a lungo un impatto significativo. È particolarmente interessato al lavoro del regista americano Terrence Malick e del suo frequente collaboratore, il direttore della fotografia Emmanuel Lubezki, così come a due commoventi capolavori monocromatici, "Ida" e "Roma", che secondo lui "mi hanno sfidato e ispirato a vedere la composizione in un modo completamente nuovo.”

    Trova ispirazione anche nella musica, in particolare mentre lavora. Dice che "la musica trascende il tangibile" e cerca di ricreare questa sensazione nella sua fotografia, utilizzando i testi di artisti come "The National", Jeff Buckley, Gregory Alan Isakov e Jervis Campbell come sfondo.drop al suo processo creativo.

    fotografia di ritratto artistico a colori di una donna di Nirav Patel
    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel
    fotografia di ritratto artistico a colori di una donna di Nirav Patel


    Forse è dovuto alle sue radici nella fotografia di matrimonio, perché ancora oggi Patel lavora principalmente con persone "normali" (molte delle quali sono amici intimi) piuttosto che con modelli professionisti o personaggi famosi. Trova "la bellezza cruda e autentica" nel catturarli, trovando eccitazione e divertimento nell'imprevedibilità e nell'unicità stories loro portano. In definitiva, è questo profondo interesse per le persone e le loro complessità che costituisce il fondamento del suo lavoro, un sentimento che esorta anche coloro che partecipano al Portrait Award ad abbracciare.

    “Il mio consiglio è di concentrarsi sulla connessione con il soggetto. Sforzati di catturare la loro essenza e racconta la loro storia attraverso la tua immagine. Presta attenzione all'illuminazione e alla composizione, ma ricorda che l'emozione e l'autenticità del ritratto sono ciò che risuona veramente. Presenta il tuo lavoro in un modo che rifletta la tua voce unica come fotografo.

    fotografia di ritratto artistico di moda a colori di una donna di Nirav Patel
    Ritratto artistico in bianco e nero di una donna di Nirav Patel
    fotografia di ritratto di moda a colori di una donna di Nirav Patel


    Forse è in parte dovuto alla natura del suo rapporto con coloro che ritrae, ma soprattutto al suo approccio, ma la distanza tra fotografo e soggetto sembra inesistente. Spesso sembrano inconsapevoli della presenza della telecamera, apparentemente colti in un momento di profonda introspezione.

    Ciò che Patel cattura non è solo la bellezza distinta di ogni persona ma qualcosa di molto di più: le sue individualità, personalità; un pezzo della loro anima.

     

    Tutte le immagini © Nirav Patel

    NB: le iscrizioni al Portrait Award 2024 sono aperte fino al 31 maggio. Invia il tuo lavoro qui.