Paesaggi costruiti Un progetto fotografico di Dafna Talmor

Lo specchio è, dopotutto, un'utopia, poiché è un luogo senza luogo. Nello specchio, mi vedo lì dove non sono, in uno spazio virtuale irreale che si apre dietro la superficie.
- Michel Foucault, Of Other Spaces (1967)

“Constructed Landscapes è un progetto in corso, nasce dal mio archivio personale di fotografie inizialmente scattate come semplici ricordi in diverse località che includono Venezuela, Israele, Stati Uniti e Regno Unito. Prodotto raccogliendo negativi a colori di medio formato, il processo si basa sulla sperimentazione, coinvolgendo diverse incisioni e configurazioni prima di ottenere la giusta corrispondenza.

Trasformate attraverso l'atto di affettare e splicing, le immagini risultanti sono paesaggi messi in scena, una fusione che unisce il "reale" e l'immaginario. Attraverso questo lavoro, luoghi specifici inizialmente carichi di significati personali e connotazioni politiche, si trasformano in uno spazio di maggiore universalità. Sfocando luogo, memoria e tempo, l'opera allude a spazi idealizzati e utopici ". - Dafna Talmor

- Scopri di più sul lavoro di Dafna per saperne di più, clicca qui

Concorso fotografico mensile

Fotografia di paesaggio di Costas Kariolis. Spiaggia, Norfolk, Inghilterra
© Costas Kariolis

PREMIO Paesaggio 2022 Scadenza: 30 November 2022

Quando si scatta una foto di un paesaggio, proprio come in un ritratto o in una scena, i fotografi tentano di raccontare una storia.

Da spettacolari panorami rurali a panorami urbani, o composizioni aeree apparentemente astratte, questo mese vogliamo vedere immagini che mostrano la topografia diversa e bella del nostro pianeta.

Tutti gli approcci sono validi e vogliamo vedere quanti più stili e composizioni differenti possibile!


1 ° Premio: $ 1000 · 2° Premio: $ 600 · 3° Premio: $ 400

Partecipa

Articoli recenti

Altri articoli